Un Regolamento può essere solo un banale elenco di cose da fare o da non fare. Ma noi abbiamo voluto fare un passo in più (come sempre!). Lo abbiamo voluto trasformare in una visione che tutti possano condividere.

Abbiamo voluto spiegare che cosa è per noi la Conference e quali sono i principi ispiratori che hanno portato alla creazione di questo evento.

Non basta riunire così tante persone da tutta Europa in un solo posto! Bisogna anche trasformarle in una Comunità e per farlo, bisogna dare loro degli ideali a cui ispirarsi oltre che delle regole da seguire.

Leggeteli e condivideteli.

Non solo parliamo di responsabilità personale, di violenza ed abuso e di tanti altri temi che spesso vengono taciuti o dati per scontati. Lo facciamo con l’obiettivo preciso di istruire chi si avvicina a questo mondo e fargli comprendere come si stia facendo carico di un’assunzione di responsabilità nei confronti degli altri suoi compagni di viaggio.

Non si è isolati gli uni dagli altri. Le nostre azioni hanno effetti e ripercussioni su chi ci sta intorno, ovviamente, ma anche su chi non conosciamo. I nostri errori possono diventare un modo con cui tutti possono imparare o possono essere soltanto il pettegolezzo del giorno.

La Conference vuole essere un luogo dove la morale esiste, ma il giudizio è sospeso. Un luogo dove poter esprimere opinioni diverse perchè si sa che tutte arricchiscono chi le ascolta.

Non esiste un unico modo di vedere o fare le cose. Ecco perchè ci impegniamo affinchè sia possibile una pluralità di approcci e di esperienze.

Se anche tu sei alla ricerca di risposte, la Conference è il posto che fa proprio per te.

Menu